SA 8000 (Social Accountability 8000) costituisce il primo standard a livello internazionale con cui si garantisce che un’organizzazione sia socialmente responsabile, cioè si impegni al rispetto delle regole dell’etica del lavoro e ricusi apertamente tutte le condizioni lavorative caratterizzate dalla disumanità, dallo sfruttamento, dall’iniqua retribuzione e dall’insalubrità del luogo di lavoro.
Tale standard si basa, infatti, su principi dettati dai riferimenti internazionali in materia di diritti umani e dei lavoratori ed in particolare fa riferimento ai concetti della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, delle Convenzioni ILO (International Labour Organization), delle Convenzioni delle Nazioni Unite sui Diritti del Bambino e per eliminare tutte le forme di Discriminazione contro le donne.
Apave Certification Italia S.r.l. è stata accreditata dal SAAS (Social Accountability Accreditation Services), l’unico ente di accreditamento globale la cui missione è supportare l’implementazione degli standard sociali e del lavoro – questo viene realizzato attraverso servizi di supervisione e valutazione progettati per valutare la competenza dei Sistemi di Audit e dei singoli Auditor, a partire dal 1° Aprile 2021 consultabile sul sito del SAAS ai seguenti link:

A chi viene richiesta?

Qualsiasi azienda appartenente a qualsiasi settore di attività può certificarsi in conformità allo standard SA8000. Qualsiasi organizzazione interessata a garantire attività lavorative socialmente accettabili e a promuovere il miglioramento costante, sia della gestione dei cosiddetti “rischi aziendali” sia delle relazioni con le parti interessate interne ed esterne all’organizzazione, può usufruire di tale strumento gestionale.

Come avviene la certificazione etica SA8000?

Certificazione del Sistema di Gestione della Responsabilità Sociale SA8000

Audit di certificazione:

  • Stage 1: lo Stage 1 dell’iter di certificazione della SA8000 (Sistema di Gestione della Responsabilità Sociale), è eseguito presso l’Organizzazione richiedente la certificazione e consiste nell’analisi documentale e normativa del sistema di gestione. Se il risultato è positivo, si passa allo stage 2;
  • Stage 2: lo Stage 2 dell’iter di certificazione della SA8000, eseguito presso l’Organizzazione permette di valutare la conformità del sistema di gestione relativamente di tutti i processi ricadenti nel campo di applicazione del sistema. Se l’esito è positivo, si delibera la Certificazione.

Audit di mantenimento:

Gli audit di mantenimento (semestrali) hanno lo scopo di valutare il permanere della conformità Sistema di Gestione della Responsabilità Sociale e l’efficace ed efficiente trattamento di eventuali rilievi riscontrati negli audit precedenti.

Audit di rinnovo

Ogni tre anni, APAVE CERTIFICATION ITALIA esegue un audit sull’intero Sistema di Gestione sulla Responsabilità Sociale avente lo scopo di confermare la complessiva e continua efficacia del Sistema di Gestione.

Quali vantaggi porta la Certificazione del Sistema di Gestione della Responsabilità Sociale SA8000?

  • Un incremento della credibilità, trasparenza e dell’immagine aziendale sul mercato di riferimento, un beneficio reputazionale;
  • Una maggiore fiducia da parte dei consumatori, miglioramento del rapporto con le istituzioni e le organizzazioni sociali;
  • Un controllo dell’eticità e della correttezza sociale nella catena dei fornitori;
  • Un miglioramento del clima aziendale: i lavoratori si sentono tutelati dall’impresa in cui operano e maggiormente coinvolti nel raggiungimento degli obiettivi;
  • Un miglioramento della comunicazione interna ed esterna, mediante rapporti resi pubblicamente disponibili.
Normativa di riferimento
SA8000®

SA8000® è uno standard volontario certifica l'impegno per un ambiente di lavoro sicuro, che garantisce un approccio socialmente responsabile.

SA8000 Certification